.
Annunci online

drusillo
il mondo visto con gli occhi di un gatto tenero e feroce


Diario


2 ottobre 2005

Una domenica così non la potrò dimenticar...e pensare che sabato ero triste

CORSIVO
 
La rivincita di Paolo Negro
 
Sono passati quasi cinque anni da quel maledetto derby di andata Roma-Lazio
dell¹anno dello scudetto romanista. DOMENICA 2 finalmente, giocando nelle fila del Siena, Paolo Negro ha potuto vendicarsi di un lustro di prese per il
culo per quel maledetto autogol . Paolo Negro che ricevette su una coscia, rimbalzandolo in autogol,un maldestro rinvio di Nesta divenne l¹icona stessa della sfiga calcisticadella Lazio. Un ritornello nei cori che proseguì sino a cacciare il giocatore di fatto dalla formazione di prima squadra per mai più rientrarvi.
La depressione ne condizionò infatti il rendimento anche negli anni a
venire.  L¹inizio del viale del tramonto senza essere nemmeno Gloria
Swanson.  2 ottobre 2005 domenica del dì di calcio, come si diceva, la vendetta: è
Negro ad aprire le marcature che porteranno il Siena a espungnare per 3 a 2
l¹Olimpico romanista dell¹era di Spalletti. Per la cronaca gli altri due
gol sono stati  di altri due ex laziali, Chiesa e Colonnese. Una domenica
così non la si può dimenticar.Tiè.




permalink | inviato da il 2/10/2005 alle 17:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     settembre        novembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Terrorismo e politically correct
FACCE DI CULO

VAI A VEDERE

krillix
torchiaro
Ideazione
www.tocque-ville.it
ilcircodibisanzio
Daniel Pipes
ideazione
L'opinione di Diaconale
Dagospia
Christian Rocca Camillo


CERCA